martedì 29 settembre 2009

Finale Argento di Sulmona: l'ASI è terza!

La spedizione dell'ASI veneto alla finale A "ARGENTO" di Sulmona ha conquistato un ottimo terzo posto che migliora di 4 piazzamenti rispetto allo scorso anno ma.... purtroppo non sufficiente per la promozione in serie A "ORO", riservata alle prime due classificate. Un po' di amaro in bocca deve essere rimasto al presidente Sandro Giorgi e al dirigente/stratega Bruno Ferro. Purtroppo l'infortunio di Lusia Puleanga sui 100 metri e l'assenza per problemi di salute di Fabé Dia hanno lasciato scoperto un settore che sulla carta avrebbe dovuto essere uno dei punti di forza della squadra.

Ma veniamo ai risultati andando a descrivere i risultati delle nostre atlete che sono andate in premiazione piazzandosi tra le prime 6.

E' salita sul gradino più alto del podio la simpatica veronese Damiana Dorelli, vincitrice nella gara del peso con 14,33 con la seconda classificata a oltre un metro e mezzo di distanza. Damiana ha anche ottenuto un ottimo quarto posto nel lancio del disco con 42,33.

Splendida doppietta d'argento sugli 800 e 1.500 metri per Michela Zanatta. Sul doppio giro di pista, sulla scia di Elisa Cusma, ha siglato il suo primato stagionale (2'10"15). La brava atleta ha anche corso una bella frazione della staffetta 4x400.

Ottimo rientro, dopo un anno di assenza per un intervento al ginocchio, per Silvia Sommaggio, giunta seconda sui 5.000 metri in 16'48"48. Nella stessa gara la grintosa "super mamma" Giovanna Ricotta, nonostante una caviglia gonfia e una notte di lavoro come infermiera in ospedale, ha ottenuto un quarto posto.

Medaglia d'argento anche per la laureanda cuneese Elodie Crespo - che ha marciato per 5 chilometri in 25'48'68" - e per un'altra mamma, l'ostacolista Giulia Tessaro (14"11 sui 100 hs), rientrata ques'anno alle gare dopo la maternità.

E veniamo alla Junior Elena Sorrentino autrice di una tripletta inconsueta. L'atleta seguita da Monica Cavazzana è giunta quarta nel salto in alto con la misura di 1,65, ha sostituito l'infortunata Lusia nella 4x100 e poi si è aggiudicata un secondo posto nel giavellotto con un lancio di 41,16.

Sul podio anche la calabrese Tiziana Chiricosta, quinta nel lancio del martello con 46,77 e la bravissima allieva veronese Giulia Barberi, sesta nel lancio del disco con 39,32.

Senza nulla togliere a tutte le altre nostre bravissime atlete che hanno gareggiato a Sulmona (l'elenco completo è riportato qui sotto) vorrei citare inoltre Giula Carpin, capace di gareggiare in contemporanea su due pedane, quella dell'asta e quella del lungo e Barbara Ferrarini, una delle punte del gruppo master, tornata dopo due anni sui 400 metri ad ostacoli. A 42 anni ha corso "in solitaria" nella seria più lenta in 64"72 classificandosi all'ottavo posto.

Tutti i risultati delle atlete dell'ASI Veneto (con piazzamento e punteggio):

100 m.: 17. Lusia Puleanga 13"23 (-1.6) (8 p.); 23. Cinzia Dal Bianco (AF) 14"95 (-1.5) (2 p.);
200 m.: 22. Rosa Marchi 28"44 (-1.5) (3 p.)
400 m.: 21. Paola Giordano (PF) 64"01 (4 p.)
800 m.: 2. Michela Zanatta 2'10"15 (23 p.); 7. Francesca Smiderle 2'15"11 (18 p.)
1.500 m.: 2. Michela Zanatta 4'25"22 (23 p.); 7. Francesca Smiderle 4'40"56 (18 p.)
5.000 m: 2. Silvia Sommaggio 16'48"48 (23 p.); 4. Giovanna Ricotta 17'23"95 (21 p.)
Marcia 5 km: 2. Elodie Crespo 25'40"68 (23 p.)
100 hs: 2. Giulia Tessaro (FFOO PD) 14"11 (+0.4)(23 p.); 17. Cinzia Dal Bianco 21"77 (8 p.)
400 hs: 8. Barbara Ferrarini 64"72 (17 p.)
Alto: 4. Elena Sorrentino 1,65 (JF) (21 p.)
Triplo: 8. Barbara Toffoletto 11,41 (-0.7)
(17 p.)
Asta: 11. Giulia Carpin 2,90 (PF) (14 p.); 12. Adriana Vitillo 2,90 (13 p.)
Lungo: 12. Barbara Toffoletto 5,33 (-1.4) (13 p.); 16. Giulia Carpin 5,22 (-0.7) (9 p.)
Peso: 1. Damiana Dorelli 14,33 (24 p.);
Disco: 4. Damiana Dorelli 42,23 (21 p.); 6. Giulia Barberi (AF) 39,32 (19 P.)
Martello: 5. Tiziana Chiricosta 46,77 (20 p.)
Giavellotto: 2. Elena Sorrentino (JF) 41,16 (23 p.); 8. Tiziana Chiricosta 34,63 (17 p.)
4x100: 12. Giulia Tessaro, Elena Sorrentino, Paola Giordano e Giulia Carpin 51"14 (13 p.)
4x400: 10. Paola Giordano, Michela Zanatta, Francesca Smiderle e Barbara Ferrarini 4'07"49 (15 p.)

LE PRIME 3 SOCIETA' IN CLASSIFICA:
1)ATL. BERGAMO 1959 CREBERG 483 p.
2)C.U.S. TORINO 476 p.
3)ATLETICA ASI VENETO 448 p.


Link ai RISULTATI COMPLETI della manifestazione [clicca qui]





Foto di gruppo... (ma non siamo tutte!!!!)















L'hotel 5 miglia (e Barbara Ferrarini pronta per la gara...)
















Elodie Crespo con la mascotte Lola













Il sorriso di Lusia Puleanga, nonostante l'infortunio...













In tribuna












Il presidente Giorgi con il coach Monica Cavazzana




















Una Lola da... baciare


















Michela Zanatta



















Sono lunghi i 5.000....















Giovanna Ricotta e Silvia Sommaggio



















La 4x400, da sx:Barbara Ferrarini, Paola Giordano, Michela Zanatta e Francesca Smiderle














Lusia, Elodie, Giulia e Lola
















Elodie, Giulia, Elena e... i Mikado!



















Giulia Carpin e Lola ritirano la coppa del terzo posto














Il nostro presidente con la coppa

2 commenti:

Isabella ha detto...

Bravissime, complimenti davvero a tutte. Un abbraccio.

Giulia ha detto...

...che dire..è stata una trasferta ricca di soddisfazione ed affetto...da matricola mi sento di ringraziare tutte le mie compagne di squadra per la stima, la simpatia, l'affetto, il sostegno che mi hanno dimostrato...spero sia il primo di una lunga serie di weekend trascorsi insieme...grazie a tutte di cuore...e complimenti a tutte noi...perche più c'è spirito di gruppo più è bello gioire insieme!!! un abbraccio a tutte...giulia